Come ottenere backlink di qualità per migliorare il SEO

Come ottenere backlink di qualità per migliorare il SEO

Il backlink, noto anche come ‘Link building‘, è una connessione che una pagina Web ottiene da un altro sito. Questo fa sì che il collegamento abbia un grande impatto in termini di risultati di browser. Per questo motivo, il lavoro SEO non ha senso senza sapere come ottenere backlink (approfondisci https://www.spider-link.it/come-trovare-backlink-di-alta-qualita/). Ci sono molte ragioni per cui il link building è di grande importanza. Tuttavia, la qualità e la quantità dei link è fondamentale per scalare le posizioni nella rete internet. Queste due caratteristiche sono i criteri principali che Google tiene in considerazione per il posizionamento.

Come si può immaginare, il fatto che un homepage appaia nelle prime posizioni nelle SERP (Search Engine Result Pages) non è un caso ed è qui che entra in gioco l’impatto dei backlink. Agli albori di Internet, i motori di ricerca utilizzati erano molto basilari e la qualità dell’indirizzo web non importava, si basavano semplicemente sulla corrispondenza delle parole chiave (Keywords). Ad esempio, se qualcuno aveva creato un sito in cui aveva segnalato “riparazione cellulari”, la persona che cercava in Internet “riparazione cellulari” trovava quell’indirizzo indipendentemente dalla sua professionalità. Per questo motivo, solo creando una pagina con un gran numero di parole chiave e aggiungendovi spazi pubblicitari, il guadagno era assicurato. Negli anni ’90 si sono resi conto che la popolarità del sito poteva essere misurata e che bisognava creare un browser molto più efficiente e affidabile. In questo modo, se ci sono molti web che sono collegati ad un’altra pagina, è perché questa è buona. Pertanto, più link sono diretti alla homepage e più è facile posizionarsi nei primi risultati visibili.

Ci sono diverse tattiche per ottenere link di qualità che favoriscono il SEO, anche se non è sempre facile ottenerli. Idealmente, il contenuto dovrebbe essere così buono e rilevante che altri siti lo prendono come riferimento per il loro contenuto e lo linkano per completare le loro informazioni. Questo è ciò che Google cerca: che i backlink stabiliscano relazioni naturali tra i web allo scopo di arricchire le informazioni per l’utente. Ma la verità è che è possibile implementare strategie di link building che forniscono SEO in modo più o meno naturale, ma non in maniera forzata da permettere che i motori di ricerca finiscono per penalizzarlo. L’algoritmo Penguin di Google, per esempio, è quello che assicura che i tuoi link non siano artificiali e ha costretto la stragrande maggioranza delle homepage a perfezionare il loro link building.

Tecniche che possono fornire dei backlink al sito web

Scrivere come autore ospite: Guest Blogging

Uno dei modi per ottenere backlink per il SEO è quello di scrivere per blog o siti web più rilevanti che trattano un argomento relativo al proprio indirizzo web. I motori di ricerca apprezzano questi link dofollow e il sito web può beneficiare del traffico generato da questo blog.Molti di questi permettono già questa pratica, chiamata Guest Blogging. Si tratta di scrivere un buon articolo per un altro website che lo pubblicherà (il proprietario esigerà un minimo di qualità, impegno e lunghezza del testo). Il weblog ottiene contenuti gratuiti e l’autore ospite guadagna visibilità e alcuni link SEO.

Comprare link di qualità

L’acquisto di link è vecchio come il SEO, anche se Penguin e le sue penalità hanno reso questa tecnica molto più raffinata. Non si comprano più centinaia di link senza senso che puntano a un sito web: ora si comprano link dofollow sugli indirizzi di qualità.Le piattaforme come Coobis e Prensalink riuniscono aziende, website e media digitali in modo che coloro che cercano traffico e rilevanza pubblicando articoli con i loro rispettivi link, su pagine con molta autorità, possono farlo pagando una piccola tassa. I media digitali e i blog importanti hanno l’autorità che tutti i siti stanno cercando e hanno trovato in questo modo un metodo di finanziamento extra.

Commenti nei forum

I forum sono un altro modo per ottenere link, anche se la maggior parte di essi tende ad essere nofollow. Tuttavia, ci sono forum che includono link dofollow nelle risposte che forniscono valore. Forse alcuni dei contenuti del proprio web possono risolvere questioni specifiche che sono discusse in un blog e portare a un link.

I social network aiutano anche il SEO indirettamente

Anche se il contributo che i social network possono dare direttamente è discutibile, non c’è dubbio che generano traffico verso il web. E se un sito ha dei visitatori, si classifica meglio, anche se i link che mette quando si condividono i contenuti nei tweet o post sui vari social media sono nofollow. Inoltre, i social network hanno spazi dove un link può essere interessante per il SEO. I profili di reti come Google Plus o Pinterest offrono un posto adatto per collegare il proprio sito web con un link dofollow.

Categoria: Web

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto